Il magazzino Kanban per la gestione just in time

Il metodo Kanban logistica, anche conosciuto come Kanban lean production, di Viteria Euganea è la modalità di fornitura con lo scopo di ridurre le scorte di magazzino presso il cliente, limitando il flusso dei rifornimenti degli articoli alle quantità effettivamente consumate. Le forniture sono effettuate in “free pass” e la qualità dei prodotti è garantita dal fornitore. Kanban è pensare al contrario, non dal magazzino al prodotto finito, ma partire da quest'ultimo per utilizzare solo le scorte necessarie. Una gestione Kanban può ridurre le scorte anche del 90%, migliorarne l'accuratezza di investimento, semplificare la programmazione e rispondere velocemente ai cambi di produzione. Viteria Euganea si pone l'obbiettivo verso il Cliente di "fare di più con meno", in perfetta linea con il pensiero TPS (Toyota Production System).

I vantaggi della logistica Kanban per l’utilizzatore:

  • Riduzione delle scorte
  • Risposte veloci ai cambiamenti di domanda
  • Semplificazione della programmazione
  • Riduzione dei costi di gestione
  • Annullamento dei fermi di produzione

Con il sistema Kanban il rifornimento delle linee può essere effettuato con due modalità:

  • Viteria Euganea ritira il contenitore vuoto e consegna il pieno;
  • Viteria Euganea invia all’utilizzatore il materiale con imballo a perdere. Sull’etichetta è indicato in quale punto della linea di montaggio deve essere consegnato.

Kanban con rifornimento in linea

Questo servizio prevede nelle postazioni di montaggio due contenitori per ogni articolo utilizzato.
Quando un contenitore è esaurito, leggendo il codice a barre che vi è apposto, si trasmette a Viteria Euganea, via internet, l’ordine di rimpiazzo.
L’utilizzatore riceverà il rifornimento nei giorni successivi.
Il Cliente opera con le scorte poste sulla linea di montaggio.

Kanban con rifornimento a bordo linea

Se gli spazi disponibili sulla linea di montaggio sono insufficienti, il rifornimento può avvenire a bordo linea: i materiali sono allocati in prossimità delle postazioni di utilizzo ed il rifornimento avviene con le stessa tipologia di gestione Kanban precedente.

Fasi di attuazione del Kanban

procedura-1-kanban

1. Doppio contenitore

Il rifornimento con la modalità Kanban logistica impiega due contenitori: uno in corso di utilizzo, il secondo vuoto se il rifornimento non è stato ancora effettuato, mentre sarà pieno se è già stato effettuato.

procedura-2-kanban

2. Ordine di rifornimento

Si leggono i codici di tutte le cassette vuote, trasmettendo così a Viteria Euganea l’ordine di rifornimento degli articoli da reintegrare.

procedura-3-kanban

3. Preparazione del materiale

Viteria Euganea prepara gli articoli da inviare al Cliente. La quantità è uguale alla capienza di un contenitore per ogni articolo sotto scorta. In alcuni casi, invece delle cassette, si inviano degli imballi a perdere.

procedura-4-consignment-stock

4. Gestione a carico di Viteria Euganea

Gli articoli da reintegrare nel magazzino Kanban sono pronti per essere spediti al Cliente. Tutta la gestione è a carico di Viteria Euganea.

procedura-5-kanban

5. Ripristino della scorta

Il materiale di ripristino della scorta è posizionato in prossimità della linea di montaggio (Rifornimento Bordo Linea). Nel contempo, si prelevano le cassette vuote degli articoli da rifornire con la prossima spedizione.



Richiedi Informazioni

Se vuoi conoscere maggiori dettagli sul servizio, contattaci.

Viteria Euganea è il partner ideale che può affiancarti nella scelta della soluzione ideale per la tua azienda. I nostri consulenti sono disponibili per una valutazione senza impegno.


CONTATTA VITERIA EUGANEA